Sostegno alle categorie più fragili

La strategia di contrasto alla povertà della Fondazione Giovanni Paolo II si basa sulla formazione e la riqualificazione professionale delle persone, focalizzando la sua attenzione sul potenziale dei giovani e delle donne e sullo sviluppo economico e sociale delle comunità con cui lavoriamo, con l’obiettivo di garantire a lungo termine il benessere delle persone.

Questo approccio, che noi consideriamo di fondamentale importanza per rendere autonome e indipendenti le comunità che aiutiamo, è affiancata da molteplici interventi di assistenza e protezione che diano risposte immediate ai bisogni primari delle persone che versano in condizioni di povertà assoluta: cibo, un tetto, accesso alle cure di base. Per fare ciò la Fondazione mette in atto numerose azioni a favore di famiglie in difficoltà e delle categorie più fragili, tra cui donne, bambini, anziani, disabili, profughi, i più vulnerabili, spesso costretti a vivere in stato di emarginazione e miseria.

Grazie alla collaborazione delle Chiese locali, offriamo il nostro aiuto agli ultimi, dando loro la possibilità di essere presi in cura e accolti dalle realtà con cui collaboriamo, come in Colombia, a Itagui, dove sosteniamo la Cittadella di San Francisco, una casa di cura per quegli anziani che non hanno altro luogo dove stare, o ancora in Libano, dove insieme alla CEI e al Vicariato Apostolico di Beirut, offriamo supporto alle famiglie in forte disagio socio-economico e diamo la possibilità ai più piccoli di studiare e giocare in un centro dedicato a loro.

Progetti correlati

Alcuni nostri progetti di questa categoria

Sostegno alle categorie più fragili
Edilizia e ricostruzione spazi sociali

Il progetto nasce con l'obiettivo di costruire e rendere operativa una casa di cura per le persone anziane che si trovano in condizioni di vulnerabili...

Sostegno alle categorie più fragili

Sostegno economico al centro di cure palliative “Lisieux Bhavan” di Palapara (Kerala, India). ...

Sostegno alle minoranze cristiane
Sostegno alle categorie più fragili

La Fondazione Giovanni Paolo II ha contribuito all'avvio di un Segretariato sociale a favore del Vicariato Apostolico di Beirut dei Latini, con l'obie...

I bambini sono
la parte più fragile.
Aiutaci a proteggerli