Fondazione Giovanni Paolo II onlus
  • sede legale: via del Proconsolo, 16 - 50122 - Firenze - ITALY
  • tel:+39 0575 583077

info@fondazionegiovannipaolo.org


A Natale non dimentichiamo Betlemme

Un appello a non dimenticare Betlemme in un momento nel quale tutto il mondo si appresta a festeggiare il Natale. E’ quello lanciato da padre Ibrhaim Faltas dalla Pieve di Romena in Casentino dove la Fondazione Giovanni Paolo II ha tenuto l’assemblea annuale. Padre Faltas è il responsabile per la Custodia di Terra Santa dei rapporti con Israele e palestinesi e collabora con la Fondazione che da anni di occupa di cooperazione con il Medio Oriente. A Romena c’era anche mons. Luciano Giovannetti, vescovo emerito di Fiesole e presidente della Fondazione, che ha sottolineato tre parole: luce, gioia e pace.
Servizio di Simone Pitossi per Toscana Oggi.it


La Basilica della Natività in miniatura

RAI TG1 del 22 dicembre 2018, edizione delle ore 8
La Basilica della Natività in miniatura (servizio di Maria Gianniti)


Auguri di Natale 2018

Auguri di Natale da parte del Presidente mons. Luciano Giovannetti
(riprese video a cura di Walter Daviddi)


Italy-icon Bambini e ragazzi della Terra Santa si preparano al Natale

18 Dicembre 2018
Ballando… cantando… e anche recitando… questi piccoli artisti si preparano al Natale! Il palco per il Festival dei Talenti è stato allestito presso la Fondazione Giovanni Paolo II di Betlemme.

United-Kingdom-icon Children and young people of the Holy Land prepare for Christmas

December 18, 2018
Dancing … singing … and also acting … these little artists are preparing for Christmas! The stage for the Festival of Talents was set up at the John Paul II Foundation in Bethlehem.

Spain-Icon Niños y jóvenes de Tierra Santa se preparan para la Navidad

18 diciembre 2018
Bailando… cantando… y también recitando. Estos pequeños artistas se preparan para la Navidad. El escenario para el Festival de Talentos se montó en la Fundación Juan Pablo II de Belén.

Arabic-icon عرض فني للأطفال وتنظيم زيارة إلى مغارة الميلاد

كانون الأول ديسمبر 18, 2018
رقص .. وغناء .. وعمل أيضا. هؤلاء الفنانون الصغار يستعدون لاستقبال عيد الميلاد! وقد أعِدّ لهم المسرح في مهرجان المواهب في مؤسسة يوحنا بولس الثاني في بيت لحم.

France-icon Les enfants et les jeunes de Terre Sainte se préparent pour Noël

18 décembre 2018
En dansant … en chantant … mais aussi en jouant … ces petits artistes se préparent pour Noël! Le décor du Festival des talents a été installée à la Fondation Jean-Paul II à Bethléem.

Portugal-flag-icon Crianças e jovens da Terra Santa se preparam para o Natal

dezembro 18, 2018
Dançando… cantando… e até atuando… estes pequenos artistas se preparam para o Natal! O palco para o Festival de Talentos foi a Fundação João Paulo II, de Belém.


“E il Verbo si fece Carne – Meditazioni sui Vangeli dell’Avvento e del Natale” – 22 dicembre 2018

Maria ed Elisabetta presso la Chiesa della Visitazione
Con lo sguardo già rivolto al Natale imminente, nella quarta domenica di Avvento, “E il Verbo si fece carne” è ambientato a Ein Karem, a pochi chilometri da Gerusalemme.
Il centro del racconto è tratto dal Vangelo di Luca e parla dell’incontro tra Maria ed Elisabetta ambientato presso la Chiesa della Visitazione, ricca di dipinti che narrano storie mariane.
Il sito della Visitazione a Ein Karem, è mostrato attraverso la guida di padre Alberto Joan Pari, direttore dell’istituto musicale “Magnificat” di Gerusalemme e francescano della Custodia di Terra Santa, che accompagna i telespettatori alla scoperta dei luoghi, mentre la meditazione sul Vangelo di Luca della quarta domenica di Avvento è affidata a mons. Rodolfo Cetoloni, vescovo di Grosseto, anche lui frate francescano e grande appassionato della terra di Gesù.


“E il Verbo si fece Carne – Meditazioni sui Vangeli dell’Avvento e del Natale” – 15 dicembre 2018

Yardenit, sulle rive del Giordano
Nella terza domenica di Avvento, andremo a Yardenit, in Galilea, proprio nel luogo dove le acque del Lago di Tiberiade si gettano nel fiume Giordano. Si tratta di uno dei siti israeliani dove si fa memoria del battesimo di Gesù ad opera di Giovanni il Battista. È il Vangelo di Luca che ispira la puntata, ci parla infatti di San Giovanni e della sua predicazione lungo il Giordano.
Yardenit è un’oasi naturale frequentata da migliaia di pellegrini e turisti che ogni anno vengono a sperimentare la tranquillità e la bellezza spirituale di queste acque e a rinnovare le loro promesse battesimali. Scopriremo questo sito grazie a padre Alberto Joan Pari, direttore dell’istituto musicale “Magnificat” di Gerusalemme e francescano della Custodia di Terra Santa, che continua ad accompagnare i telespettatori alla scoperta dei luoghi, mentre la meditazione sul Vangelo di Luca sarà affidata a mons. Rodolfo Cetoloni, vescovo di Grosseto, anche lui frate francescano e grande appassionato della terra di Gesù.
E il Verbo si fece carne è una produzione Press News, a cura di Cristiana Caricato e Daniele Morini, riprese di Simone Di Tella e Francesco Ventanni, regia di Daniele Morini. In collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo e con il Ministero del turismo israeliano


“E il Verbo si fece Carne – Meditazioni sui Vangeli dell’Avvento e del Natale” – 8 dicembre 2018

Ein Karem, sui luoghi di Giovanni il Battista
In questa puntata padre Alberto Joan Pari e mons. Rodolfo Cetoloni ci condurranno ad Ein Karem, un quartiere di Gerusalemme, situato a pochi chilometri dalla città vecchia che, secondo la tradizione, sarebbe il luogo di nascita e dei primi anni di vita di Giovanni Il Battista, insieme al padre Zaccaria e alla madre Elisabetta.
Insieme alle nostre guide visiteremo il santuario crociato che ricorda la nascita del precursore di Gesù e in seguito ci sposteremo al Monastero di San Giovanni del Deserto, considerato il rifugio di Elisabetta e di suo figlio ancora piccolissimo, durante la Strage degli Innocenti ordinata da Erode. Con molta probabilità è anche il primo deserto dove il Battista si è ritirato a vita solitaria di preghiera e meditazione. Un luogo che – secondo la tradizione tramandata dai primi cristiani – ospita anche la tomba della stessa Elisabetta.
E il Verbo si fece carne è una produzione Press News, a cura di Cristiana Caricato e Daniele Morini, riprese di Simone Di Tella e Francesco Ventanni, regia di Daniele Morini. In collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo e con il Ministero del turismo israeliano


“E il Verbo si fece Carne – Meditazioni sui Vangeli dell’Avvento e del Natale” – 1° dicembre 2018

L’Avvento 2018 comincia a Gerusalemme
Questo nuovo viaggio in Terra Santa, sui luoghi dei Vangeli dell’Avvento e del Natale, ha inizio dal Monte degli Ulivi, che separa Gerusalemme dal Deserto di Giuda, e dalla Valle di Giosafat. Accompagnati da padre Alberto Pari e da mons. Rodolfo Cetoloni, scoprirete uno spazio unico e suggestivo, il Romitaggio del Getsemani, che i francescani della Custodia hanno voluto riservare alla preghiera e al raccoglimento.
E il Verbo si fece carne è una produzione Press News, a cura di Cristiana Caricato e Daniele Morini, riprese di Simone Di Tella e Francesco Ventanni, regia di Daniele Morini. In collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo e con il Ministero del turismo israeliano.


TV2000, trasmissione “E il verbo si fece carne”

Roma, 29 novembre 2018. Portare il telespettatore sui luoghi della Terra Santa che fanno da cornice alle letture dei Vangeli delle domeniche dall’inizio dell’Avvento fino all’Epifania. Torna su Tv2000 il programma ‘E il verbo si fece carne’ in onda dal 1 dicembre al 6 gennaio il sabato ore 8 e la domenica ore 7.30. La guida è mons. Rodolfo Cetoloni, frate minore francescano, vescovo di Grosseto e appassionato esperto dei luoghi di Terra Santa. Il suo commento è il cuore di ogni puntata. Curato con attenzione al minimo dettaglio, reso ‘vivo’ dal luogo che è lo stesso dove quelle parole sono state pronunciate da Gesù o che evocano le sensazioni, le emozioni e lo stupore di duemila anni fa. A lui, si affianca padre Alberto Joan Pari, frate della Custodia di Terra Santa e direttore dell’istituto musicale ‘Magnificat’ di Gerusalemme, che racconta la storia, l’arte e la spiritualità del luogo in cui ogni puntata è ambientata. Il programma è a cura della vaticanista di Tv2000, Cristiana Caricato e Daniele Morini, in collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo.


TV2000, 6 novembre 2018

Siamo noi – Preghiera, memoria, carità: un viaggio nei luoghi dell’anima
Da Betlemme, l’inviato Daniele Morini intervista a Madre Bruna, dell’Istituto Effetà Paolo VI, e Mons. Luciano Giovannetti, presidente della Fondazione Giovanni Paolo II.

Intervista a Mons. Jean Benjamin Sleiman, arcivescovo dell’Arcidiocesi di Baghdad dei Latini

Roma, 17 ottobre 2018
«La scuola è una dei pezzi fondamentali per ricostruire l’uomo». Con queste parole Mons. Jean Benjamin Sleiman, arcivescovo dell’Arcidiocesi di Baghdad dei Latini, ci parla della scuola e più in generale della situazione sociale della popolazione in Iraq. L’arcidiocesi dei Latini è stata infatti beneficiaria dell’opera di restauro e riqualificazione del complesso scolastico di Baghdad, a cui la Fondazione ha preso parte attiva nella fase di progettazione dell’intervento.
Lunedì 1° ottobre è suonata la campanella all’Istituto St. Joseph di Baghdad. L’apertura del plesso scolastico appena restaurato ha visto l’iscrizione a scuola di circa 30 bambini e l’apertura di due classi: una di 1ª elementare e una di 2ª elementare. Nei prossimi anni seguiranno le iscrizioni, per completare l’offerta formativa dell’istituto, il quale prevede di garantire l’istruzione per l’intero ciclo scolastico, dalla scuola materna fino ai 18 anni.


Master in Fundraising

6 ottobre 2018
Lavora già da 10 anni nel nonprofit e ha scelto il Master per professionalizzarsi nella raccolta fondi: “Il Master è PER SEMPRE, si entra a far parte di una grande famiglia che non ti abbandona mai”. Parola di Chiara, fundraiser Fondazione Giovanni Paolo II


A Villa Pettini nasce “La Casa delle Opportunità”. Sbocchi lavorativi e inclusione sociale

Montevarchi, 15 settembre 2018
Giovedì scorso a Villa Pettini di Montevarchi è stato presentato il progetto “La Casa delle opportunità”, voluto dalla Fondazione Giovanni Paolo II, in collaborazione con l’Associazione Punto Famiglia Villa Pettini, la Soc. Coop. Soc. Giovani Valdarno, Libera Coordinamento Valdarno e il MIUR ufficio regionale per la Toscana. Il progetto ha ottenuto un finanziamento di 50.000 euro da parte della Fondazione della Cassa di Risparmio di Firenze e da parte delle Suore Agostiniane e si svilupperà all’interno degli spazi di Villa Pettini, con l’intento di affrontare la tematica della creazione di opportunità lavorative e dell’inclusione sociale, coinvolgendo persone disoccupate, richiedenti asilo e immigrate. (Valdarno 24, servizio di Alessandro Forni)


Inaugurazione aula didattica della casa-museo Puglisi

Venerdì 14 settembre 2018, a Palermo è stata inaugurata l’aula didattica della casa-museo di don Pino Puglisi, in piazzale Anita Garibaldi 5. L’aula si trova al piano secondo dell’edificio e costituirà un luogo di “legalità” in cui gli studenti della scuola primaria e secondaria di I grado avranno la possibilità di conoscere e approfondire la figura di 3P insieme ai loro insegnanti. Il percorso didattico è stato realizzato in collaborazione con l’ assessorato del Comune di Palermo alle Politiche giovanili, Scuola, Lavoro e Salute. A coordinare le attività previste sono i volontari del Centro di Accoglienza Padre Nostro. Sono previsti 3 step per le scolaresche in visita presso la casa-museo: La proiezione di documentari, cartoni animati e altro materiale su padre Puglisi presso l’aula didattica; un forum di discussione sulle domande proposte nei sussidi appositamente redatti per il percorso didattico; la visita della casa-museo.

vai alla pagina dell’evento


Spot per un Asilo nido a Brancaccio

7 settembre 2018
Papa Francesco sarà a Palermo tra una settimana per ricordare Padre Pino Puglisi nel XXV anniversario del suo martirio.
Fai anche tu un gesto concreto per ricordare questo piccolo prete che con un sorriso fece tremare la mafia!
Spot realizzato da Daniele Morini (agenzia Pressnews) per la campagna raccolta fondi per la costruzione dell’Asilo Nido a Brancaccio.


Invito di Gigi Miseferi per un Asilo nido Brancaccio

7 settembre 2018
Il video con Gigi Miseferi che invita tutti a dare una mano per la costruzione dell’ Asilo Nido a Brancaccio
Spot realizzato da Daniele Morini (agenzia Pressnews) per la campagna raccolta fondi per la costruzione dell’Asilo Nido a Brancaccio.


Festa a Pratovecchio per i 40 anni dall’ordinazione episcopale di mons. Giovannetti

3 settembre 2018
Il Vescovo Mons. Luciano Giovannetti, Cittadino Onorario di Pratovecchio Stia e Presidente della Fondazione Giovanni Paolo II, viene festeggiato con la S. Messa solenne nella Chiesa della Propositura in occasione della festa del SS. Crocifisso. Servizio di Antonio Volpe. Intervista a mons. Luciano Giovannetti, vescovo emerito di Fiesole (TeleSanDomenico News del 4 settembre 2018).


AICS Jerusalem – Health Care Programme

4 luglio 2018
AICS Jerusalem is currently implementing development projects for a total amount of 34 millions of euro in the health care sector, in partnership with the Palestinian Ministry of Health, the World Health Organization and local organizations. In particular, we support the Ministry of Health for the prevention and control of non-transmittable chronic diseases and for the enhancement of the primary health care system in the West Bank and Gaza.


RAI Comunicazione sociale

22 maggio 2018
Spot Comunicazione Sociale Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo in Israele, nei Territori dell’Autonomia Palestinese, in Libano, in Giordania, in Siria, in Iraq e in Italia, con progetti ed interventi in campo socio-sanitario, educativo, culturale e di formazione professionale.

Siria, la testimonianza dei francescani nella città martire di Aleppo, 16 aprile 2018

«La guerra in Siria è un grande gioco internazionale delle potenze mondiali per interessi geopolitici». Parla senza mezzi termini padre Firas Lufti che nei giorni scorsi è venuto in Toscana, ospite della Fondazione Giovanni Paolo II, per portare la testimonianza dei francescani di Aleppo. Quello della Siria, dice, «è il dramma più eclatante del nostro tempo»: iniziato nel 2011, ancora continua a veder morire tantissimi innocenti. I francescani di Aleppo non hanno mai voluto lasciare la città: «Noi siamo dalla parte della popolazione, dei più poveri, delle vittime di questa guerra».

TV2000, 1 aprile 2018

“E il Verbo si fece Carne – Meditazioni sui Vangeli di Quaresima e Pasqua”.
Domenica di Pasqua, 1 aprile 2018: Dalle tenebre della notte alla luce della Resurrezione

L’ultima tappa di questo viaggio in Terra Santa, che ci ha portato sui luoghi dei Vangeli di Quaresima e Pasqua, culmina con la celebrazione dell’evento che rappresenta il fondamento della fede cristiana: la Resurrezione di Gesù. Ripercorrendo il Vangelo di Giovanni, insieme a padre Alessandro Coniglio visitiamo la Garden Tomb, sito di culto cristiano curato dagli Anglicani, situato appena fuori dalle Mura della Vecchia Gerusalemme, che custodisce i resti di un’antica tomba ebraica molto simile al sito della sepoltura e resurrezione di Gesù. Dopo un percorso lungo la Via Dolorosa, con mons. Rodolfo Cetoloni entriamo nella Basilica del Santo Sepolcro, costruita sul luogo che la tradizione indica come quello della crocifissione, unzione, sepoltura e resurrezione di Gesù.

“E il Verbo si fece Carne” è una produzione Press News per Tv2000, a cura di Cristiana Caricato e Daniele Morini, riprese di Simone Di Tella e Francesco Ventanni. Un programma realizzato in collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo e con il sostegno del Ministero del turismo israeliano.

Le frontiere del quadrante mediorientale: presentazione del libro di Nicola Censini

Mercoledì 28 marzo, presso la Sala Gigli di Palazzo del Pegaso a Firenze, è stato presentato il libro di Nicola Censini “Le frontiere del quadrante mediorientale”, pubblicato da Aracne editrice. Insieme all’autore, sono intervenuti Eugenio Giani, presidente del Consiglio Regionale della Toscana, Stefano Scaramelli, Presidente Commissione Sanità e politiche sociali, Fabrizio Nevola, Grand’Ufficiale Consigliere della Presidenza della Repubblica e Carlo Simonetti, Responsabile Ufficio progetti della Fondazione Giovanni Paolo II. (servizio di Fabrizio Borghini)

TV2000, 25 marzo 2018

“E il Verbo si fece Carne – Meditazioni sui Vangeli di Quaresima e Pasqua”.
Domenica delle Palme, 25 marzo 2018: Gesù si prepara per la Pasqua

Nel giorno in cui celebriamo l’ingresso trionfale di Gesù a Gerusalemme, accolto da una folla osannante, il brano del Vangelo di Marco – come in un film – sembra mostrarci tre scene in parallelo. A casa di Simone il lebbroso, Maria – la sorella di Lazzaro – versa sul capo di Gesù un prezioso profumo a base di nardo, quasi a volerne ungere il corpo per la sepoltura. Da Betania, la scena si sposta al luogo dell’incontro tra i capi dei sacerdoti del Sinedrio e Giuda Iscariota, che prendono accordi per il tradimento di Gesù in cambio di denaro. In contemporanea, alcuni dei discepoli di Cristo stanno cercando una stanza per celebrare la Pasqua con il Maestro. E la trovano in quello che è conosciuto come il Cenacolo. Betania, l’area del Tempio, il Cenacolo: sono le ambientazioni che fanno da sfondo alla narrazione e alle meditazioni di padre Alessandro Coniglio e mons. Rodolfo Cetoloni.

“E il Verbo si fece Carne” è una produzione Press News per Tv2000, a cura di Cristiana Caricato e Daniele Morini, riprese di Simone Di Tella e Francesco Ventanni. Un programma realizzato in collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo e con il sostegno del Ministero del turismo israeliano.

TV2000, 18 marzo 2018

“E il Verbo si fece Carne – Meditazioni sui Vangeli di Quaresima e Pasqua”.
Quinta Domenica di Quaresima, 18 marzo 2018: Gerusalemme verso la Pasqua

In questa puntata celebriamo il Vangelo di Giovanni da due luoghi storici della Vecchia Gerusalemme. Con padre Alessandro Coniglio andiamo alla Porta di Jaffa o Porta della Torre di Davide, per raccontare come nasce nel Giudaismo la tradizione della Festa di Pasqua. Insieme a mons. Rodolfo Cetoloni ci rechiamo all’area archeologica adiacente al Muro del Pianto, che custodisce ritrovamenti risalenti alle epoche del Primo e del Secondo Tempio, per commentare il brano di Giovanni che dà inizio al racconto della Passione.

“E il Verbo si fece Carne” è una produzione Press News per Tv2000, a cura di Cristiana Caricato e Daniele Morini, riprese di Simone Di Tella e Francesco Ventanni. Un programma realizzato in collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo e con il sostegno del Ministero del turismo israeliano.

TV2000, 11 marzo 2018

“E il Verbo si fece Carne – Meditazioni sui Vangeli di Quaresima e Pasqua”.
Quarta Domenica di Quaresima, 11 marzo 2018: L’incontro di Gesù e Nicodemo

Le meditazioni di questa settimana proseguono sui luoghi del Vangelo di Giovanni, che narra dell’incontro tra Gesù e il fariseo Nicodemo. Sempre in compagnia di padre Alessandro Coniglio e mons. Rodolfo Cetoloni, saliamo sul Monte degli Ulivi, che si eleva a est di Gerusalemme e ai piedi del quale si trova il Getsemani, noto anche come Orto degli ulivi. Qui si colloca la Chiesa dell’Assunzione di Maria, più conosciuta come la Tomba della Vergine, e la Grotta degli Apostoli, la grotta, dove la tradizione, sin dal IV secolo, colloca il tradimento di Giuda.

“E il Verbo si fece Carne” è una produzione Press News per Tv2000, a cura di Cristiana Caricato e Daniele Morini, riprese di Simone Di Tella e Francesco Ventanni. Un programma realizzato in collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo e con il sostegno del Ministero del turismo israeliano.

Fondazione Giovanni Paolo II, incontro sulla situazione in Libano

“Incontro della fondazione Giovanni Paolo II a Pratovecchio con il vicario apostolico dei latini in Libano mons. Essayan e con padre Toufic guardiano del convento di Beirut. Servizio di Elisabetta Giudrinetti; riprese di Michele Francalanci; interviste a p. Toufic Bou Mehri – guardiano del convento di Beirut; mons. Cesar Essayan – vicario apostolico dei latini di Beirut (Tele San Domenico News del 2 marzo 2018)

TV2000, 4 marzo 2018

“E il Verbo si fece Carne – Meditazioni sui Vangeli di Quaresima e Pasqua”.
Terza Domenica di Quaresima, 4 marzo 2018: Fuori i mercanti dal Tempio

In questo episodio visitiamo il cuore della città santa di Gerusalemme. Insieme a padre Alessandro Coniglio ci rechiamo al Muro Occidentale o Kotel, più conosciuto come Muro del Pianto, il luogo di preghiera più santo dell’Ebraismo, unica vestigia del Tempio di Gerusalemme, ambientazione del Vangelo di Giovanni, brano della terza Domenica di Quaresima. Ci rechiamo anche al Monte del Tempio, meglio noto come Spianata delle Moschee, dominato dalla Cupola della Roccia e dalla Moschea di al-Aqsa.
Con mons. Rodolfo Cetoloni, visitiamo il parco archeologico “Davidson Center”, situato accanto al Muro del Pianto, che custodisce importanti ritrovamenti risalenti alle epoche del Primo e Secondo Tempio.

“E il Verbo si fece Carne” è una produzione Press News per Tv2000, a cura di Cristiana Caricato e Daniele Morini, riprese di Simone Di Tella e Francesco Ventanni. Un programma realizzato in collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo e con il sostegno del Ministero del turismo israeliano.

Per Aleppo

Informacoop #8, puntata del 1 marzo 2018
Con un filmato introduttivo, “Sons”, di Benedetto Ferrara e Antonio Chiavacci, sulle distruzioni di Aleppo e sulla attuale condizione della popolazione sopravvissuta, si è tenuto al cinema Stensen di Firenze un incontro sulla guerra in Siria e in particolare sulle distruzioni di Aleppo, una delle città più belle di tutto il Medio Oriente.
L’incontro, condotto da Claudio Vanni, è stato organizzato dalla onlus “Il cuore si scioglie”, rappresentata da Irene Mangani, una onlus sorta nel 2010 nell’ambito delle iniziative di solidarietà legate all’Unicoop, ma poi collegata ad altre associazioni come la Fondazione Giovanni Paolo II, e “Mano nella Mano” per la riabilitazione di bambini disabili per ferite di guerra. Al convegno erano presenti, fra gli altri, Mons. Georges Abou Kazen, Vicario Apostolico dei Cristiani Latini di Aleppo e P. Firas Lufti, responsabile dei francescani.

Sulle strade di Aleppo

TGR Toscana, 28 febbraio 2018
Garantire cibo, cure mediche e assistenza ai bambini di Aleppo: è l’obiettivo del nuovo progetto della onlus “Il cuore si scioglie” che ha presentato l’operazione umanitaria a Firenze insieme a un documentario girato tra le macerie della città siriana.

TV2000, 25 febbraio 2018

“E il Verbo si fece Carne – Meditazioni sui Vangeli di Quaresima e Pasqua”.
Seconda Domenica di Quaresima, 25 febbraio 2018: La Trasfigurazione sul Monte Tabor

Padre Alessandro Coniglio e mons. Rodolfo Cetoloni ci accompagnano nella meravigliosa regione della Galilea per commentare il Vangelo di Marco, che narra l’episodio della Trasfigurazione avvenuta sul Monte Tabor. Dinnanzi a Pietro, Giacomo e Giovanni, Gesù cambia aspetto mostrandosi ai discepoli in uno straordinario splendore e candore delle vesti. In questa visione appaiono i profeti Elia e Mosè e si ode una voce divina provenire da una nube che acclama: “Questi è il Figlio mio, l’amato: ascoltatelo!”
Le nostre guide ci condurranno sulla vetta del Monte Tabor per visitare la Basilica della Trasfigurazione, la cui cripta racchiude pregevoli mosaici, raffiguranti altrettanti trasfigurazioni: l’Incarnazione, l’Eucarestia, l’Agnello e la Risurrezione.

“E il Verbo si fece Carne” è una produzione Press News per Tv2000, a cura di Cristiana Caricato e Daniele Morini, riprese di Simone Di Tella e Francesco Ventanni. Un programma realizzato in collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo e con il sostegno del Ministero del turismo israeliano.

TV2000, 18 febbraio 2018

“E il Verbo si fece Carne – Meditazioni sui Vangeli di Quaresima e Pasqua”.
Prima Domenica di Quaresima, 18 febbraio 2018: Le tentazioni nel deserto

Il cammino verso la Pasqua ha inizio con il Vangelo di Marco e dal deserto di Giuda, nella Valle del Cedron, dove Gesù vi rimase quaranta giorni tentato da Satana, prima di raggiungere la Galilea e proclamare: “Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo”. Sotto la guida competente di padre Alessandro Coniglio e mons. Rodolfo Cetoloni scopriamo due antichissimi insediamenti monastici nascosti tra le rocce dei canyon del deserto della Giudea: il monastero Mar Saba e il monastero di San Giorgio in Koziba, gioielli di architettura ancora oggi abitati da monaci che vivono nel silenzio e nella preghiera. Sono gli eredi del monachesimo e degli eremitaggi precedenti e successivi alla venuta di Gesù Cristo, dei quali facevano parte anche gli Esseni e che avevano ispirato lo stesso Giovanni Battista.

“E il Verbo si fece Carne” è una produzione Press News per Tv2000, a cura di Cristiana Caricato e Daniele Morini, riprese di Simone Di Tella e Francesco Ventanni. Un programma realizzato in collaborazione con la Fondazione Giovanni Paolo II per il dialogo, la cooperazione e lo sviluppo e con il sostegno del Ministero del turismo israeliano.


SONS (Figli)

SONS (Figli) – Un video-documentario di Antonio Chiavacci e Benedetto Ferrara.
Ad Aleppo in anni di assedio e di guerra, i bambini sono stati, come sempre, le prime vittime.