Fondazione Giovanni Paolo II onlus
  • sede legale: via del Proconsolo, 16 - 50122 - Firenze - ITALY
  • tel:+39 0575 583077

info@fondazionegiovannipaolo.org

Joy of Play project

bus-ludoteca

Report delle attività svolte presso il campo profughi di Fayda, Al Marj e Dalhameyeh nella valle della Bekaa (Libano), nel periodo settembre-novembre 2016, con l’ausilio del bus-ludoteca e la presenza di cinque operatori.

Previous Image
Next Image

info heading

info content



9-27

(Fayda Camp) numero di bambini partecipanti: 49
I bambini sono stati divisi in tre gruppi: Il primo gruppo all’interno del bus ha svolto attività manuali. Il secondo gruppo di bambini, seduti su una stuoia vicino al bus, hanno giocato con giocattoli a disposizione del bus. Il terzo gruppo ha svolto attività sportive e danza all’aperto. Tutti i bambini hanno partecipato a rotazione.

10-07

(Dalhameyeh Camp) numero di bambini partecipanti: 54
I bambini sono stati divisi in due gruppi: Il primo gruppo all’interno del bus ha svolto attività manuali e bigliettini d’auguri. Al secondo gruppo di bambini, seduti su una stuoia vicino al bus, è stato presentato uno spettacolo con pupazzi. Il tema era la corretta nutrizione e l’igiene. Tutti i bambini hanno partecipato a rotazione. Alla fine tutti hanno danzato e cantato insieme.

10-14

(Dalhameyeh Camp) numero di bambini partecipanti: 61
I bambini sono stati divisi in due gruppi: Il primo gruppo all’interno del bus ha guardato un breve filmato sui diritti dei minori e la tutela dei minori. Al secondo gruppo di bambini, seduti su una stuoia vicino al bus, è stato presentato uno spettacolo con pupazzi. Il tema era le cattive abitudini, come ad esempio il fumare, e le conseguenze che queste provocano alla salute . Tutti i bambini hanno partecipato a rotazione. Alla fine tutti hanno danzato e cantato insieme.

10-21

(Dalhameyeh Camp) numero di bambini partecipanti: 57
I bambini sono stati divisi in due gruppi: Il primo gruppo all’interno del bus ha svolto attività manuali (collage). Il secondo gruppo di bambini ha svolto attività sportive e giochi interattivi all’aperto. Alla fine si è formato un unico grande gruppo ed i bambini hanno imparato una danza ed un canto.

10-28

(Dalhameyeh Camp) numero di bambini partecipanti: 55
I bambini sono stati divisi in due gruppi: Il primo gruppo all’interno del bus ha svolto attività manuali. Al secondo gruppo di bambini, seduti su una stuoia vicino al bus, è stato presentato uno spettacolo con pupazzi. Il tema era sui diritti dei bambini, e ciò riguarda tutti i bambini senza distinzione di alcun tipo. Alla fine si è formato un unico grande gruppo ed i bambini hanno imparato una danza ed un canto.

11-01

(Dalhameyeh Camp) numero di bambini partecipanti: 61
I bambini sono stati divisi in due gruppi: Il primo gruppo all’interno del bus ha svolto attività manuali e giocato con l’argilla. Il secondo gruppo ha svolto una competizione sportiva. Tutti i bambini hanno partecipato a rotazione.

11-04

(Dalhameyeh Camp) numero di bambini partecipanti: 66
I bambini sono stati divisi in due gruppi: Il primo gruppo delle bambine all’interno del bus ha svolto attività manuali (una corona di carta). Al secondo gruppo di bambini, seduti su una stuoia vicino al bus, è stato presentato uno spettacolo con pupazzi. Il tema era su come affrontare la perdita. Tutti i bambini hanno partecipato a rotazione.

11-11

(Dalhameyeh Camp) numero di bambini partecipanti: 77
I bambini sono stati divisi in due gruppi: Il primo gruppo delle bambine all’interno del bus ha svolto attività manuali (maschere di carta con brillantini). Il secondo gruppo di bambini, all’aperto ha svolto diverse attività, come danza con musica, attività sportive e un piccolo spettacolo con i pupazzi. Tutti i bambini hanno partecipato a rotazione. Alla fine si è formato un unico grande gruppo  e tutti hanno danzato e cantato insieme.

11-11

(Al Marj Camp) sessione di formazione per le donne (hanno partecipato 12 profughi leader della comunità)
Lo staff di INSAN ha condotto una sessione formativa della durata di un giorno sul tema dei diritti dell’infanzia e la tutela dei minori, rivolta alle donne siriane rifugiate che sono leader della comunità nel campo profughi di Al Marj.

11-15

(Dalhameyeh Camp) numero di bambini partecipanti: 77
I bambini sono stati divisi in due gruppi: Il primo gruppo all’interno del bus ha svolto attività di disegno e pittura. Il secondo gruppo di bambini, all’aperto ha svolto diversi giochi interattivi ed imparato alcune canzoni. Tutti i bambini hanno partecipato a rotazione.

11-18

(Dalhameyeh Camp) numero di bambini partecipanti: 77
I bambini sono stati divisi in tre gruppi. A tutti i bambini è stato colorato il volto, oltre a imparare una danza e partecipare ad altre attività interattive e sportive