Fondazione Giovanni Paolo II onlus
  • sede legale: via del Proconsolo, 16 - 50122 - Firenze - ITALY
  • tel:+39 0575 583077

info@fondazionegiovannipaolo.org

Bando servizio civile universale 2019: FOCSIV cerca 525 volontari

Circa 40.000 posti per il nuovo Bando Servizio Civile Universale 2019, dei quali 951 all’estero e 38.695 in Italia, destinati anche a progetti con misure aggiuntive SCU e a quelli presentati dagli enti degli albi Regionali. E la grande novità delle candidature online.
L’atteso bando volontari del 2019 porta con sé una importante novità per i giovani candidati: se da un lato il contingente dei nuovi operatori volontari conferma numericamente gli standard dell’anno precedente, grazie all’individuazione di risorse economiche aggiuntive, garantendo un ampio ventaglio di opportunità progettuali tra le quali scegliere, la rivoluzione è relativa alle candidature on line.
Dei circa 40.000 posti disponibili, FOCSIV e i propri Organismi ne cercano più di 500: ben 370 operatori volontari per l’estero e 155 operatori volontari per l’Italia.
Nell’area dedicata al Servizio Civile del sito FOCSIV è possibile trovare le schede sintetiche dei:
39 progetti SCU estero a bando,
29 progetti SCU Italia a bando, di cui 2 con misure aggiuntive.

Per scegliere il progetto SCU FOCSIV più adatto ai propri interessi e caratteristiche, una lettura attenta delle schede sintetiche garantisce una visione chiara del contesto in cui si opera e delle attività previste per i volontari.
Prima di candidarsi, è importante leggere bene il Bando e accertarsi di possedere i requisiti necessari.
Una volta scelto il progetto si può procedere con la candidatura, seguendo le istruzioni contenute nel bando e sul sito per le Dipartimento delle politiche giovanili e il Servizio Civile Universale.

Come già anticipato, da quest’anno la modalità di candidatura è esclusivamente online sulla piattaforma DOL, https://domandaonline.serviziocivile.it e ci si potrà candidare solo attraverso SPID, il sistema di autenticazione che permette a cittadini di accedere ai servizi online della pubblica amministrazione con un’identità digitale unica. L’identità SPID è costituita da credenziali (nome utente e password) che vengono rilasciate all’utente e che permettono l’accesso a tutti i servizi online. Gli “Identity Provider” forniscono diverse modalità di registrazione, gratuitamente o a pagamento (info: https://www.spid.gov.it/).

Le candidature sono aperte fino alle ore 14 del 10 ottobre 2019
Per ulteriori informazioni o dubbi contattare via mail a serviziocivile@focsiv.it o chiamare lo 06-6877796/06-6877867 o visita la pagina “come candidarsi”.
Per avere informazioni o supporto alla candidatura, si invita a contattare gli organismi FOCSIV che realizzano direttamente i progetti SCU, alla lista contatti. Gli uffici di questi enti seguono comunemente l’orario di apertura da lunedì a venerdì dalle 8.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 17.30 (si consiglia di verificare direttamente con il singolo Organismo eventuali variazioni di questi orari).